Benvenuti

In pieno centro storico a Catanzaro, si trova lo Studio Medico del Dott. Valenti Giancarlo,

Direttore dell'UOC di Dermatologia, specialista in dermatologia, venereologia e allergologia, riceve su appuntamento in orario pomeridiano.

Il Dottore Valenti riceve in Catanzaro via Crispi 53

Per appuntamenti Telefonare a 360280904 – 0961745514

Dott. Valenti

cura degli sfoghi cutanei

Il suo iter formativo ha inizio a Padova, dove consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso la facoltà locale nel 1981;prenderà in seguito la specializzazione in dermatologia e venereologia per poi affiancarla a quella di allorgologia, ad oggi conta circa una quarantina di pubblicazioni di cui è l'autore.

 

Ruolo Ricoperto

specialista in allergologia

Direttore UOC di Dermatologia dellaz. Osp “ Pugliese Ciaccio” di Catanzaro. Nel settembre del 2002 prende la Dire zione del reparto di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, nel 2005 ha attivato i centri per la cura della Psoriasi, del melanoma e prevenzione dei tumori cutanei.

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

Dott. Giancarlo Valenti

Dott.Giancarlo Valenti

Direttore U.O.C. di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro;

Nato a Catanzaro il 28/08/56 ed ivi residente in Via F. Crispi n° 70 88100 CZ Tel 0961-743687, Ospedale 0961-883360, Cell 360-280904.

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1981 presso l’Università di Padova;

Specializzato in Dermatologia e Venereologia nel 1984 presso l’Università di Padova;

Diploma di perfezionamento in Dermatologia Tropicale presso l’Università di Messina;

Specializzato in Allergologia nel 1992 presso l’Università di Messina;

Specialista ambulatoriale in varie ASL ed Enti dal 1984 al 1989;

Medico frequentatore c/o l’ U.O. di Dermatologia dell’Ospedale Pugliese dal 1984 al 1989;

Assistente di ruolo dall’01/02/89 presso l’U.O. di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro;

Aiuto di ruolo dal 1994;

Responsabile dell’ambulatorio di Allergologia presso l’U.O. per vari anni;

Sostituto Dirigente di Struttura complessa dal 2000;

Vincitore di concorso di Direttore di Struttura Complessa dell’U.O. di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro dal 01/09/2002;

Autore di numerose(circa quaranta)pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali su argomenti inerenti le specializzazioni;

Autore di numerose comunicazioni congressuali trattanti argomentazioni cliniche, diagnostiche, terapeutiche, epidemiologiche alcune delle quali molto originali;

Docente per circa 10 anni a numerosi corsi di insegnamento per scuole infermieristiche, di ostetrica e presso la scuola di specialità di Malattie Infettive;

Docente al corso di laurea in Podologia Univ.Magna-Graecia di Cz;

Negli ultimi anni ha indirizzato la sua attività professionale, nell’ambito dell’organizzazione dell’Unità operativa, verso la Dermatoallergologia Dermatochirurgia, utilizzando varie metodiche di asportazione chirurgica e di tecniche Laser, partecipando inoltre a vari corsi di perfezionamento in Dermatoallergologia, Oncologia Dermatologica, Chirurgia Laser, Dermatoscopia, Dermatochirurgia, alcuni dei quali indetti dalla SIDCO;

Socio delle seguenti società scientifiche: ADOI, SIDEMAST, SIDCO, SIDAPA, ISPLAD, ADMG;

Ha partecipato a circa 150 congressi, molti dei quali in qualità di relatore, moderatore o tutor:

Componente comitato etico ASL n 7.

Presidente del 5° Congresso Nazionale ADMG 2005 svoltosi in Calabria;

Organizzatore di vari congressi di interesse regionale;

Delegato Regionale delle società scientifiche ADOI e SIDCO;

Ha frequentato il corso per “Comunicazione in Sanità” tenuto dalla SDA BOCCONI nel 2008;

Consigliere scientifico nazionale ADOI dal 30/05/2008;

Presso l’ U.O. sono attivi i seguenti Centri di rilevanza e di riferimento nazionale: Centro della Psoriasi,del Melanoma, MST e Centro di Allergologia;

Presidente “workshop on immuno-dermatological disease” 10 Novembre 2007 Falerna Novembre 2007 Montepaone (CZ);

Principal investigator in studi sperimentali internazionali sulla Psoriasi(Abbott ,Wyeth, Scheringh-Plough);

Consulente scientifico di varie Aziende Farmaceutiche:Serono,Grumenthal,Schering- Plough,Abbott,Wyeth;

Relatore e/o moderatore nei vari Congressi della disciplina;

Consigliere dell’Ordine dei Medici della Provincia di Catanzaro;

Capo Dipartimento Derm., Mal.Inf.,Mal.Respir. dall’01-07-2010;

Tutor del corso DiGiforYou Psoriasi Napoli maggio 2011.

 

pubblicazioni

D’Amico D, De Giacomo P, Ferri R, Valenti G. Epiteliomi multipli in soggetto con Sindrome di Netherton: scelte terapeutiche. Atti del 45° congresso nazionale ADOI - pag 458

D’Amico D, De Giacomo P, Ferri R, Valenti G. Rapida ed efficace risposta ad Efalizumab in paziente complesso affetto da psoriasi in placche grave non responsiva alle comuni terapie. Atti del 45° congresso nazionale ADOI pag. 546

D’Amico D, De Giacomo P, Ferri R, La Vecchia AM, Valenti G. Sindrome di Netherton e carcinomi epiteliali multipli: descrizione di un caso e review della letteratura: Esperienze Dermatologiche 2007;9:27-32

D’Amico D, De Giacomo P, Ferri R, Valenti G. Effetti di Etanercept 25mg due volte a settimana nel trattamento dell’onicopatia psoriasica. Atti 4° congresso nazionale unificato di Dermatologia e venereologia. Pag 37. Napoli 28-31 Maggio 2008

Guarneri C, Ferri R, De Giacomo P, D’Amico D, Valenti G. Sindrome di Pierre Marie-Bamberger. Atti 4° congresso nazionale unificato di Dermatologia e venereologia. Poster Q10. Napoli 28-31 Maggio 2008

Valenti G, D’Amico D. Psoriasi iatrogena. Atti 8° congresso nazionale ADMG. Termoli 25-28 Settembre 2008

D’Amico D, De Giacomo P, Ferri R, Valenti G. Valutazione osservazionale sull’efficacia di Etanercept 25mg due volte alla settimana sull’onicopatia psoriasica. Esperienze Dermatologiche 2008;10:197-202

D’Amico D, De Giacomo P, Ferri R, Valenti G. Sicurezza ed efficacia di Infliximab in soggetti con importanti comorbilità. I.M.I.D 2009, Vol. III pag 27-29

Guarneri C.,Valenti G. More Than a Plantar Wart. Jornal of Hospital Medicine

vol.5,n.4,aprile 2010

Share by: